Crea sito
Scampoli di vita

Una poesia vivente

Letta e riletta davvero tante volte, eppure sempre nuova, questa poesia in versi mi regala il nuovo. Nuovi profumi nella testa, nuovi colori nel cuore, nuove rime che ieri non notavo.

Fa intravedere la vita che ha dentro, i sogni che non hanno il coraggio di uscire, ma che prendono forma mentre li leggi, ancora, oggi. Eppure ti sembrava di essere già arrivato alla fine. Ma devi cominciare da capo.

Basta un nulla, e tutto è diverso; è sufficiente sentirsi diversamente, e capisci un’altra cosa; occorre solo un po’ di attenzione, e scopri che non esiste metrica capace di descriverla.

Quando la poesia che stavo leggendo alzò lo sguardo e mi fissò negli occhi, non ebbi più dubbi su chi fosse l’Autore, ma sempre mi chiedo come possa il nostro essere contenere tutte queste rime.

© Edmondo F.

Una poesia vivente

Un commento se vuoi...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: