Crea sito
Scampoli di vita

Fontana arida

In quei momenti ti sei ritrovato senz’acqua. Niente sgorgava dal tuo intimo a colorare una realtà ora a toni di grigio, che si era imbevuta del nonsenso e dello scoraggiamento che ti portavi dentro.

Ma solo per te, mentre di fianco ti scorreva la vita che sembrava ignorarti. Ti sei sentito come chi va a mezzogiorno, sotto la canicola, a prendere acqua a un pozzo ormai arido, e torna a mani vuote.

Ora la vorresti tu, quella fonte di acqua viva che un ricordo birichino del cuore ti ha risvegliato, perché lui non è contento se ti vede triste, e ti marca stretto.

È il momento di scavare più a fondo nel tuo animo, cercare la vena profonda che chi ti ha creato ha preparato per te, perché è questo il momento in cui ti aspetta per colorare del suo senso la tua realtà.

Fontana arida

Un commento se vuoi...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: