Crea sito
Scampoli di vita

Risveglio

Vivere anche oggi quel momento che ti riconsegna al mondo, se altro non guasta questa magia, perché la vita ti può regalare notti fastidiose che non mollano.

Ancora non sai com’è successo che la sera ti abbia consegnato in un momento senza tempo ad un palcoscenico dove il sogno lo riconosci solo quando c’è la luce. Perché quando lo vivi è più vero e qualche volta fa male. E tornando da quella strana terra di mezzo, ti senti. Ti accorgi. Cerchi di prendere per la coda quel sogno che si dirada come la nebbia; ma sì, ho sognato che… andato. Tornato a casa sua, non è di questo mondo.

Che peccato che i pensieri e le preoccupazioni stiano già entrando in casa mia; chissà chi ha aperto loro la porta. No, non mi va questa giornata.

Ma quel pensiero che non dirai a nessuno, come sole tiepido che sorge e non ferisce gli occhi, ti saluta, e ti fa capire che c’è un motivo per alzarsi.

© Edmondo F.

Un commento se vuoi...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: