Crea sito
Scampoli di vita

Il disco del tempo passato

Con una puntina invisibile rimetto da capo il disco del tempo, e riascolto ricordi a me cari… e quando ripercorro quella traccia, ancora rivivono in me volti, emozioni, sguardi e parole; che rumore può fare quel solco così piccolo che magari nemmeno sanno di aver lasciato.

E quando forse un giorno conosceranno la traccia lasciata, potrebbe essere stupore o sorpresa quella dipinta sul volto. Piccola cosa, magari, ricordo trascurabile per loro, ma che in quel momento nella mia vita ha lasciato il segno giusto, e ha inciso.

Quando cullando nel ricordo quel brano riascoltato molte volte mi renderò conto che il solco è un po’ consumato, forse un po’ di nostalgia prenderà dimora in me; ma quanta bella musica mi avrà fatto ascoltare fino ad allora.

Il disco del tempo

Un commento se vuoi...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: